RESTAURO E CONSERVAZIONE

Restaurare un’opera significa innanzitutto conoscerla, sia da un punto di vista realizzativo che storico – artistico, per poter intervenire con la dovuta coerenza ed il massimo rispetto. Oggi, noi restauratori dobbiamo essere estremamente consapevoli dei rischi di un intervento inadeguato, senza l’arroganza dell’esperienza ma con la capacità di mettere in dubbio le nostre certezze. Per questo noi della SERES ci aggiorniamo costantemente sui materiali e sulle tecniche, utilizziamo le preziose informazioni ricavate da indagini scientifiche e ci avvaliamo dei contributi di specialisti quali chimici, architetti e storici dell’arte. Questa costante attenzione alla qualità ci consente di far fronte alle aspettative della committenza individuando la miglior soluzione.

Restoring a work means first of all knowing it, both from a realisation point of view and from an historical – artistic point of view, in order to intervene with due coherence and maximum respect. Today, restorers must be extremely aware of the risks of inadequate intervention, without the arrogance of experience but with the ability to question our certainties. That’s why, at SERES, we constantly update ourselves on materials and techniques, we use the valuable information obtained from scientific surveys and we avail ourself the contributions of specialists such as chemists, architects and art historians. This constant attention to quality allows us to meet the expectations of the client by identifying the best solution.

 

CHI SIAMO | Team

 

Martina Serafin

TITOLARE | Business owner