Newwave Media srl

intervento

Tomba Brion Carlo Scarpa

La tomba della famiglia Brion è un vasto complesso monumentale concepito da Carlo Scarpa tra il 1969 ed il 1978, anno della sua morte. Costituito in calcestruzzo, legno, vetro, metallo e intonaco, ricopre un’area di circa 2200 metri quadri.

  • LuogoAltivole (TV)
  • CommittenteEnnio Brion
  • Data2017 – 2018
  • Tipo d'interventoRestauro delle superfici dell’architettura

Nonostante la sua breve vita, l’opera è in condizioni critiche a causa della natura dei materiali. La Seres in collaborazione con la Leonardo hanno iniziato con un cantiere pilota per la conservazione delle superfici ed ha poi proseguito con l’intervento effettivo. All’inizio è quindi stata necessaria una sperimentazione, per la caratterizzazione di materiali e degradi delle superfici, dei saggi di pulitura e disinfestazione biologica (attuati con prodotti ecologici come soluzioni essenziali e microaeroabrasione con noci), la protezione delle armature esposte, campioni di stuccatura e di protezione.

L’intervento è tuttora in corso d’opera.

Restauro delle superfici dell’architettura

Utilizzando questo sito web si acconsente all'utilizzo di cookies in conformità alla nostra politica sui cookies. Informazioni OK